LA BAND

STRUMENTAZIONE

PHOTO GALLERY

LIVE

MARCO D'ERRICO
ACERBIS VALERIO
GUERINI GABRIELE
STEFANO FILIPPINI
SBERNA EMANUELE

 

La musica ha sempre occupato un posto in prima fila nella mia vita; proprio per questo non ho mai rifiutato (o quasi) occasione che bussasse alla mia porta. Ecco perchŔ ho deciso di restare a far parte dei Lizard Celebration, nonostante non conoscessi fino in fondo la musica dei Doors. Il mio ruolo nel gruppo Ŕ quello toccato circa 30 anni fÓ a John Densmore: il batterista. Nonostante le critiche a suo carico, credo che il nostro uomo fosse in realtÓ molto abile tra i piatti e i tamburi, e sebbene non vi sono particolari virtuosismi ritmici nelle canzoni dei Doors, devo spezzare una lancia in favore di John che seppe arrangiare molto bene i pezzi. Come ho giÓ detto non sapevo quasi nulla del repertorio del famoso quartetto, e nonostante la proposta all'inizio non mi convincesse molto, alla fine mi trovai (volutamete) coinvolto in questa esperienza. Sono convinto che tra gli elementi del gruppo ci sia un buon affiatamento, indispensabile per la buona riuscita di un tributo di questo tipo: coinvolgente,appasionante e carico di energia.

NEWS & REVIEW

DOWNLOAD

GUESTBOOK

CONTATTI